Supergiovane

darospoaprincipe
Elio e le Storie Tese a Villa Ada 2013

Mirabile concerto di Elio & Le Storie Tese, la scorsa sera a Villa Ada, in Roma.

Una splendida luna piena a far da spettatrice plaudente insieme a tutti noi.

Che siano dei musicisti di prim'ordine è risaputo. Che Elio sia un mattatore, è anche noto.

Risultato? Oltre un'ora e mezzo di spettacolo, talmente coinvolgente da far dimenticare di trovarsi in piedi!

Non sa cosa s'è perso, Rocco Tanica! La sua assenza è stata 'coperta' da Carmelo, vero tormentone della serata. E dagli intermezzi di Mangoni.

Acme del concerto!? Forse Parco Sempione, brano di seria denuncia sociale e politica eseguito con fare cabarettistico in un ricercato contesto musicale e corale. Ma pure La canzone mononota, Dannati forever, Complesso del primo maggio, Lampo (contro le foto ad ogni costo ed in ogni contesto!), alternati a...


darospoaprincipe
l'album Biango
... classici come Servi della GlebaBorn to be Abramo, El pube, Tapparella.


Pubblico variegato che va dai romantici sessantenni (ecco perché l'evergreen Supergiovane fa sempre centro!) ai figli decenni dei quarantenni che, sul finir degli anni '80, si erano sentiti pionieri nell'ascoltare questa 'giovane' band.

La battuta della serata?! 'Eseguiremo alcuni pezzi dell'ultimo album Biango, in cima alla classifica degli album più piratati: almeno li pagate qui!'


p.s. Non ero in compagnia di mio Cuggino!