Realtà e Fantasia

video




Alle volte ci sembra di vivere una vita non nostra.

Anni fa qualcuno avrebbe mai potuto immaginare che la Russia si sarebbe elevata a difensore dei diritti umanitari?

Ci han sempre detto che i Rossi mangiavano i bambini.


Ci han sempre detto che Hitler era il male assoluto.

Ci han sempre detto che l'America era il guardiano posto da Dio a tutela della libertà nel pianeta.

Al momento, in quanti si riconoscono in ciò che ci han sempre detto?


Oggi c'è il problema Siria sul tavolo.

Ci stan dicendo che Assad è cattivo.


Ci stan dicendo che l'azione militare patrocinata dalla solita Onu porterà giustizia e pace in un Paese retto da un regime fondato sulle armi di distruzioni di massa. Il Nobel per la pace Barack Obama gradirebbe accelerare i tempi. Per la pace, non per la distruzione di massa!

Ci stan dicendo che Letta, forte premier di un Paese forte e rispettato a livello internazionale, fa bene a promettere aiuti senza remora alcuna.

Oggi, in quanti si riconoscono in ciò che ci stan dicendo?


video


Sedie su cui accomodarsi da portare ad altri tavoli: è il continuo fluire della vita, baby!

E a noi non resta che continuare a sperare nel domani.
E nella Santa Madre Russia quale baluardo di libertà e terra d'asilo politico.


Nemesi storiche. 



Commenti

  1. Sì.
    E Bimbominkia Renzie s'è affrettato a sostenere la posizione yankee ( assieme alla Mogherini ... si chiama così, la nullità ch'è l'attuale Ministro degli Esteri ? ), la postura servile d'Italia ai conquistatori della penisola nella II Guerra Mondiale, senza più nemmeno velare in qualche modo lo status quo.
    NESSUNA DIGNITA'.
    NESSUNA ALZATA DI TESTA E SCATTO DI RENI.

    Non ci rimane che sperare nella Madre Russia ... e nel Veneto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Veneto non ha l'atomica!
      Non resta che Putin...

      Elimina
    2. Ah ah ah !
      Sì ...
      ma il vino è buono !

      *_____*

      Elimina

Posta un commento

Arricchiscimi esprimendo il tuo pensiero.