Rieducational Channel


Alle volte mi vien da dubitare della capacità evolutiva dell'Uomo. 
darospoaprincipe

E in effetti, dopo la ruota, cos'altro ha fatto di buono?!

Ma a parte i discorsi sulle invenzioni e sulle scoperte, ciò che mi lascia più basito è il recente approccio alle nuove generazioni: si stava meglio quando si stava peggio! Almeno c'erano persone di carattere...

Fare il genitore è sicuramente il lavoro più complesso del mondo: con un'educazione troppo rigida si crea uno psicopatico; troppo lassista, una mezza sega.




darospoaprincipe
Ora si propende senza remore a seguire la seconda via e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: le vie son piene di claudicanti Pinocchi!

Lo Stato non è più figura di riferimento per alcuno; la religione è stata smitizzata; si sta distruggendo la Famiglia come istituzione: a quali punti fermi aggrapparsi?

Il libro è il nemico; la tv l'alleata: il potere sorride.

L'educazione in famiglia era l'unico baluardo contro l'imperante beceritudine!

Solo in famiglia si trasmettevano quei valori tesi al rispetto del proprio prossimo.

Solo in famiglia si trasmetteva il senso civico.

Solo in famiglia si apprendeva il vero valore della vita.

Solo in famiglia...

darospoaprincipeMa oggi, lo sapevate?,  i genitori tendono a proiettare sui figli le proprie aspettative frustrate.

Il denaro diventa un valore.

Il jet set diventa un valore.

La festa tra vip diventa un valore.

Stare in tv diventa un valore.

In quest'ottica diventa poi stupido provare rimorsi e/o rimpianti per come crescono i figli.

Siamo ancora in tempo per invertire questo andazzo?

O ci resterà solo la rima?