Cleopatra incontra la Sardegna

darospoaprincipe
Cleopatra


Nel 46 d.c. l'arrivo di Cleopatra in Italia destò molto scalpore ma non provocò particolari danni.

Nel 2013, invece... Danni in tutta la penisola, specialmente in Sardegna.

Olbia è una città allagata e parzialmente evacuata. A posteriori!

Il problema è che i posteriori dei responsabili che da anni non si sono curati di manutenere gli argini dei tre fiumi che attraversano la città, resteranno amabilmente incollati alla loro poltrona.

A nessuno verrà in mente di chiedere i danni a chi avrebbe dovuto amministrare la porzione geografica di propria competenza: sono anni, ormai, che tra ottobre e novembre avvengono violenti nubifragi. Capoterra nel 2008 e poi Genova, Massa Carrara... Non hanno insegnato alcunché. Non c'è bisogno del mago Otelma, insomma...

Si aspetta sempre la catastrofe per poter piangere i morti e lavarsene immediatamente dopo le mani: tanto, all'acqua ha generosamente provveduto il Padreterno!



darospoaprincipe
Olbia allagata




Sapere che ci sono persone che hanno perso ogni bene tocca il cuore di tutti.

Sapere che ci sono persone che hanno perso la vita tocca il cuore di tutti.

Sapere che una catastrofe tocca inevitabilmente il cuore di tutti, porta i soliti squallidi avvoltoi a pensare di poter per l'ennesima volta librarsi in cielo sulle persone che stanno col cuore in mano alla ricerca delle modalità d'aiuto più idonee.

Le amministrazioni incapaci di gestire il territorio; i politicanti di lungo corso in cerca dell'ennesima occasione di visibilità; le società edili cooperative pronte ad arraffarsi gli appalti di ricostruzione; le compagnie telefoniche pronte alla raccolta economica a mezzo di sms... 
Tutti rapacemente in circolo sulla popolazione sanguinante.

Basta! Basta! Luridi schifosi... 

Chiedete soldi, adesso, dopo averci salassato in ogni modo per mantenere le vostre banche, il vostro sistema finanziario e la vostra squallida corte dei miracoli che contribuisce a tenervi vilmente ancorati alle vostre posizioni di potere. 
darospoaprincipe
Bandiera Sarda

Chiedete un contributo, adesso, che il più delle volte non è manco arrivato a destino, tanto voraci siete.

Basta! Sarebbe ora che vi guardaste allo specchio e provaste un minimo di vergogna. Ma è chiedere una presa di coscienza a chi ha abbondantemente dimostrato di non possederne manco un briciolo.

E' cosi sbagliato sperare che la geenna (Matteo 23:33) vi accolga quanto prima!?
Non verrete pianti. 

Siate solo maledetti. Tutti. Per sempre.