Generazione manga!


darospoaprincipeQuando sei riluttante ad alzarti, al mattino, pensa subito: “È per adempiere il mio dovere di uomo che mi alzo. Perché lamentarmi, allora, se mi avvio a compiere ciò per cui vivo e grazie a cui sono al mondo? O sono stato creato per starmene al caldo fra le coperte?” 

Ma è più bello.” 

“Allora, sei al mondo per godertela? Per provar sensazioni, non per agire? Non vedi gli alberi, gli uccelli, le formiche, i ragni, le api? Non vedi come ciascuno adempie il compito che gli è proprio, contribuendo, nel suo piccolo, all'ordine universale? E tu non vuoi compiere il tuo dovere di uomo, non corri verso ciò che è conforme alla tua natura.” 

Ma bisogna anche riposare.” 

"Certo, lo dico anch'io. Ma la natura ha fissato un limite anche a questo, come al mangiare e al bere, eppure tu lo superi, e vai oltre il necessario, mentre, quando si tratta di agire, ti tieni sempre al di sotto di quanto potresti. La verità è che tu non ti ami, altrimenti ameresti anche la tua natura e le sue esigenze. Altri, che amano davvero il loro mestiere, sono tanto assorbiti da ciò che fanno, che dimenticano persino di lavarsi e di mangiare; tu, invece, stimi la tua natura meno di quanto il cesellatore stimi l’arte del cesello, il danzatore la danza, l’avaro i soldi, il vanitoso quel suo po’ di gloria. Eppure costoro, quando sono veramente appassionati, preferiscono non mangiare né dormire piuttosto che non far progressi in ciò a cui sono veramente interessati.''


Non è un errore dovuto a pronuncia dialettale della parola 'manca', il titolo del post: il riferimento al Giappone è obbligatorio, data la compagine di personaggi che ci sta governando.

Mesi fa ci fu la simpatica espressione del nostro attuale primo ministro Letta relativa alle 'palle d'acciaio'. 

Di questi giorni è l'espressione di Renzi che si sente investito di un destino messianico, appena un gradino sotto a Goldrake.

A quando il politicante che chiederà l'intervento di Mazinga col fine di abbassare le tasse ed impedire che le ultime realtà produttive vadano all'estero stanche del nuovo socio di maggioranza che è lo Stato Italiano?! 

Generazione Manga. Siamo cresciuti coi Manga ed ora... 'Manga li cani'!

In spregio a Marco Aurelio e ai classici della cultura nostrana.


A noi, miseri spettatori indifesi, non resta che confidare nell'arrivo di Hurricane Polimar.