Intelligenza Artificiale e Torte Naturali


È ormai chiaro a tutti come l'evoluzione della specie non abbia sortito gli effetti desiderati. È forse opportuno lasciare che tutti i nostri desideri si riversino in una macchina
darospoaprincipe
Sicuramente la macchina tratterebbe il mondo circostante con più rispetto.

Probabilmente la macchina non punterebbe a massimizzare il profitto egoista, come da ultimo è capitato anche al sindaco di Venezia del Pd Giorgio Orsoni, a scapito degli altri esseri con cui si trova a condividere il contesto.

Probabilmente la macchina non avrebbe mai votato per le 'finte' elezioni europee perché affetta da una larvata ed incancrenita Sindrome di Stoccolma da cui, evidentemente, è colpito l'Uomo Medio (!!!).

Probabilmente, d'altra parte, non potrebbe neanche dar vita a qualcosa di vagamente assimilabile alla Cappella Sistina. Eppure...


darospoaprincipe
Eppure... IBM ha creato Watson, un computer o, meglio, una macchina cognitivo computazionale avanzata. 

Il suo primo compito fu quello di battere un concorrente umano in un quiz: e, fino a qui, in definitiva, nulla di eccezionaleSi è quindi voluta battere una strada più probante.

Qual è il settore in cui è richiesta una forte creatività, una notevole sensibilità e che sta andando per la maggiore? Basta fare un po' di zapping in TV e... Voilà!

MasterChef in tutte le salse, Hell's Kitchen, La prova del cuoco, Gambero Rosso, Il boss delle torte, Cuochi e fiamme, Ace of cakes...

La cucina: è questa la nuova passione diffusa e seguita (rinchiudere potenziali ribelli in casa a distrarsi è più congeniale ad un sistema che punta a perpetuarsi: elementare!).

Bene, caro umano: a noi due! (Deve aver 'pensato' Watson).

E così, dopo due anni di inserimento di dati culinari (35.000 ricette e circa 1.000 composti aromatici), eccoci giunti alla creazione da parte del Sommo Watson di una ricetta inedita con assemblaggio di sapori un po' ardito ma funzionale al piacere del palato (dicono...):

Torta di patate con cioccolato e ciliegie

Preparazione: 20 min.
Cottura: un'ora e mezza.

Ingredienti:

300 gr di ciliegie                                    250 gr di patate a pasta bianca            200 gr di farina 00
50 gr di farina gialla finissima            150 gr di zucchero di canna                  50 gr di pinoli
0.8 decilitri di olio extravergine        1 decilitro di panna fresca                       3 uova
100 gr di gocce di cioccolato               100 gr di cioccolato fondente               un pizzico di sale
mezzo cucchiaino di cannella             1 baccello di vaniglia                                1 arancia biologica
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci         un pizzico di noce moscata grattugiata
mezzo bicchierino di rum   

Preparazione:

1) Lavate le patate e fatele cuocere in acqua fredda per circa 30 min. dall'inizio dell'ebollizione.
Scolatele, pelatele e schiacciatele. 
Trasferitele in una ciotola e lasciatele raffreddare.

2) Unite le farine setacciate con il lievito, lo zucchero, il pizzico di sale, le uova leggermente sbattute, l'olio, la scorza d'arancia grattugiata, le spezie, i semini contenuti nel baccello di vaniglia e le gocce di cioccolato. 

3) Mescolate ed amalgamate gli ingredienti.

4) Versate l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno e mettete nel forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 min.

5) Lasciate raffreddare; tritate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria con la panna ed il rum: fatelo leggermente addensare in frigo e spalmatelo sulla torta.

6) Cospargete la torta di pinoli e ciliegie e servitela.
    Cracco e Bastianich: nun ve temo(Deve aver 'pensato' Watson).

Chi prova?




Commenti

  1. Ah ah ah ... bellissima !
    Ma sta' tranquillo : per la vetrina mediatica globale, l'hanno impegnata in una ricetta di cucina.
    Il vero scopo dei supercomputer ( anche qui, sfida ai massimi livelli tra Usa e Cina ) è analizzare le masse di dati da internet, ed escogitare come fottere il genere umano scientificamente, senza il minimo margine di errore umano !

    ^_____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto mi riguarda, al momento, aspiro solo a trovare la persona che mi cucinerà questa torta!

      Elimina

Posta un commento

Arricchiscimi esprimendo il tuo pensiero.