Paura e brividi

bimbi in fuga
Quale può essere il motivo che spinge una madre ad uccidere il proprio figlio?

A me, da uomo, sembra un gesto quantomeno innaturale, altrimenti contro natura (al pari del suicidio).

Se nemmeno un infanticidio è degno di un ergastolo, cosa lo è?

La Franzoni (che non è affatto imparentata con la moglie di Prodi!) torna in libertà... Tanto nulla e nessuno ci restituirà mai Samuele.

Diamo per scontato che la pena di morte non è praticabile.

Teniamo conto che la cattiva gestione della Giustizia in italia è costante causa di infrazioni al regolamento europeo, e per ciò stesso apportatrice di sanzioni.

Evitiamo poi di dimenticare che il prefetto Reppucci di Perugia è stato rimosso dal duro Angelino (Alfano) per aver detto che se i genitori non sono coscienti di avere un drogato come figlio possono serenamente suicidarsi.



Avremo così un quadro completo di una situazione a dir poco grottesca: se lo ha ucciso come sembra esser stato provato dagli inquirenti, perché non le è stato comminato l'ergastolo?

Se viceversa è innocente, perché darle gli arresti domiciliari?

Vivono tutti nella costante paura di sbagliare, ma nessuno paga mai per il proprio eventuale errore, sia esso un giudice, un parlamentare o un qualunque altro dipendente dello Stato: nessuno prende mai iniziative e il mirabolante meccanismo di contrappesi sparsi ovunque nella p.a. impedisce sempre di definire qualunque responsabilità.

Gli inquirenti vogliono essere eroi.

Il p.m. protagonista. Non certo meno dell'imputato, in effetti...

darospoaprincipe
la Terra dallo sconfinato spazio
La bramosia di diventare qualcosa, di essere qualcuno, di ottenere un risultato, porta con sé la paura e crea dipendenza.

La paura finisce quando se ne comprende la causa; la paura riempie d'incertezza la mente ed il cuore, impedisce di comunicare e di capire; la paura è legata al passato, passato che genera sempre un presente nel quale l''io' ed il 'mio' possano perpetuarsi.

Dove c'è paura non può esserci libertà, e senza libertà non può esserci amore. 

La paura corrompe in vari modi: paralizza la mente, induce a mentire, a nascondere e a nascondersi. 

Si possono trovare mille modi per fuggire dalla paura ma questo non vuol dire essersene liberati. 

Affrontare le esperienze che richiamano il passato è l'unica via per liberarsi dalla paura. - Krishnamurti.


Commenti

Posta un commento

Arricchiscimi esprimendo il tuo pensiero.