Le 7 piaghe d'Egitto.


darospoaprincipe
germania - brasile
La Storia ci insegna sempre come affrontare il tempo che ci troviamo a vivere, essendo verosimile la teoria dei Corsi e Ricorsi di Vichiana memoria.

Non mi sto riferendo al mandato di Giorgio Napolitano, sebbene probabilmente non sia proprio una benedizione per le condizioni del popolo italiano.

E non mi riferisco neanche alle bombe d'acqua che copiose stanno infestando l'estate nello stivale d'europa, provocando addirittura l'esondazione del Seveso.

E non voglio manco trattar dell'inchino della Madonna al boss Calabrese.

Parlo di calcio. Tutti religiosamente davanti alla tv per vedere La Partita. E poi...

Il 7-1 della Germania in casa del Brasile (che non perdeva in casa dal 1975!) è un risultato che Klose non dimenticherà tanto facilmente: entra nella storia per aver segnato il sedicesimo goal nella sua ennesima partecipazione ai Mondiali di Calcio. Il miglior marcatore nella storia Mundial.



darospoaprincipe
save Brasil
Ma nemmeno i brasiliani lo dimenticheranno mai: lo annovereranno appunto tra le piaghe della tradizione biblica.

Se dopo mezz'ora ti trovi sotto di 4 goal, forse il tuo approccio alla partita non è stato tra i migliori. (Anche la Polonia aveva resistito meglio!).

Certo: mancavano Neymar e Thiago Silva, ma... Può bastare?

No, direi. Ma il Brasile va comunque a casa con la sua sportina. In senso lato...

Colpa di Scolari? Evidentemente, si. 

Aveva capito che non ci stavano con la testa ed ha convocato una psicologa per porvi rimedio: ora, per recuperare i giocatori in vista della finale per il terzo e quarto posto, non gli resterà che far ricorso a qualche mago (ricordiamo che 7 è un numero magico!).

darospoaprincipe
investimenti Mundial Brasile
Eppure, a me piace credere nella giustizia divina.

In tanti non volevano questo Mundial in Brasile, un Paese con troppi problemi ed eccessive disparità di classe.

Perché gettare tanto denaro su di un evento che, si sa, non avrebbe mai potuto ripagare un simile investimento? Mica si sarà voluto così rendere grazie al coacervo di lobbies che dai tempi di Lula ha allargato il proprio potere su tutto il Paese?! Mah...

L'uomo potrà sfuggire alla giustizia umana, ma non a quella divina. - Padre Pio 




Commenti

  1. A questo punto tanto meglio sarebbe stato per il Brasile uscire con il Cile . O forse no. Tra quattro anni vedremo che reazione verrà dal Brasile.
    Faccio notare che se oggi vince l'Olanda si compenserà anche il bilancio karmico di vittorie fuori dal continente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse tornando a fare il Brasile, evitando di snaturarsi mettendo su una squadra di onesti podisti, forse, e dico forse, tra quattro anni potremo rivedere qualche emulo di Pelé e Garrincha.

      Elimina

Posta un commento

Arricchiscimi esprimendo il tuo pensiero.