Vitalizi e vita

darospoaprincipe
renzi pastore


In italia si stanno combattendo strenuamente molte battaglie, su tutte quella relativa all'assalto della diligenza di privilegi e vitalizi...

Claudia Lombardo è stata eletta miss vitalizio: a 41 aani si ritrova con una rendita mensile lorda di 5.100 €. E' forse l'unica?

No, ovviamente. L'ultimo arrivato nel club, dopo lo sconcertante Giuseppe Cangemi, è il senatore Massimo Cassano, nonché sottosegretario al lavoro del già mitologico governo renzi.

Si parla giustamente di diritti acquisiti. Di che ci lamentiamo? Sempre a seguire quegli stupidi che parlano di Kasta...

Ed effettivamente, se non ci avessero presentato sul piatto il concetto di 'esodati', a nessuno sarebbe mai passato per la capa d'indignarsi per simili scempi contabili.

Indignarsi... A che pro?



darospoaprincipe
paralleli storici ebrei

In altre parti del mondo ci si preoccupa invece per la vita! E qualcuno la definisce pure giusta...

Dagli italiani vitalizi, alla Palestinese vita: relatività è la parola d'ordine del nostro tempo! Quattro lettere che fanno la differenza...

Finalmente s'è giunti a stringere una nuova tregua a Gaza. Quanto durerà?

Personalmente non sono un granché ottimista: dopo il macello di infami Palestinesi perpetrato dagli innocenti Ebrei, si parla di riapertura dei valichi per consentire il transito di aiuti umanitari e mezzi per favorire la ricostruzione: chi ci guadagnerà?

Mi domando inoltre, forse ingenuamente, perché gli ebrei, che si dice annoverino milioni di vittime sia a causa della dittatura comunista che di quella nazi-fascista, combattono con tanto livore solo il retaggio di quest'ultima?

Eppure arguti esponenti della sinistra storica come il politologo ed economista francese Pierre Joseph Proudhon ("l'ebreo è il principio del male") e il filosofo anarchico russo Michail Bakunin ("setta sfruttatrice, popolo di vampiri, parassita vorace") non hanno certo lesinato giudizi sferzanti al "popolo eletto": potere dei mass-media! S.B.