Vita in te ci credo


darospoaprincipeNessun riferimento alla canzone di Lucio Dalla e Gianni Morandi (qui): è solo un'affermazione esistenzialista.

A chi non è capitato di domandarsi: 'Sto facendo la cosa giusta?', 'È la via giusta?'. A chi non è capitato di 'sentire' che la direzione intrapresa non è quella più congeniale?

Eppure... Molti sono i limiti che ci poniamo nel quotidiano per affrontare il cambiamento necessario, quel cambiamento che ci restituirebbe i colori della vita che da un po' di tempo non cogliamo più. ('Cogliamo' è verbo che aiuta a definirci in quei momenti).

Poi, poi, poi... Siamo sommi maestri nel rimandare.



darospoaprincipe
Ora non posso. Ora non ne ho la forza. Ora lo ferirei. Ora non capirebbe. E domani? Domani non è altro che un nuovo oggiEd è così che la vita ci richiama all'ordine, stufa del nostro stolto tergiversare.

Basta un segno? Talvolta.
Basta una parola? Talvolta.
Basta una persona? Talvolta.

Ma talvolta è necessario qualcosa di più incisivo, perché noi, per pigrizia, siamo spesso restii ad ascoltare i suggerimenti sussurrati. Hopono non basta (qui)?

Ecco sopraggiungere lo shock improvviso: una malattia; la perdita del lavoro; la separazione dalla persona amata; un palo in mezzo alla strada...

La vita predispone sempre le migliori indicazioni sul nostro incerto cammino. Evitiamo di coglierle? Finiamo con lo sbatterci addosso. Semplicemente.

La vita ci prova sempre a rimetterci in carreggiata: poi passa alla maniere spicce, violente. In crescendo. Finché non capiamo.

La vita vuole essere amata. Lei sa che il nostro contributo è fondamentale nell'ambito del disegno armonico complessivo. A noi comprenderlo il prima possibile evitando l'indifferenza. In primis per noi, poi per tutti gli altri.


[Sulla partecipazione alle Paralimpiadi] Sono eccitato da questa esperienza, sento però quasi un po' di nostalgia perché è la fine di un'avventura. Siamo alla resa dei conti, ma la parte affascinante sono stati questi anni di avvicinamento, della creazione passo dopo passo di un sogno - Alex Zanardi