Bilancio di fine anno

darospoaprincipe
31-12: finalmente puoi stilare il tuo bilancio come ogni fine anno, eh?!

Ma perché? Mica siamo tutti contabili! Chi ce lo fa fare? 

Beh... Ti aiuta a non commettere più gli stessi errori.

Dici davvero? Ma c'è ancora qualcuno che ci crede dopo tanti anni?

Penso proprio di sì. E' la base fondamentale su cui erigere la torre dei buoni propositi per l'anno a venire, no? Chi non cerca la quadratura del cerchio?



Ecco spiegato tutto: con simili fondamenta, è normale che ogni anno sia buono al più per tentare di concimare il successivo.

Che visione nichilista!

Ti sbagli: come diceva qualcuno, non è dai diamanti che nascono le rose.

Allora sei favorevole anche tu a compilare la solita lista dei buoni propositi?

La wish list mi ricorda il sacramento della Confessione: tanti meravigliosi proponimenti senza un seguito concreto. Tempo perso, no?!

darospoaprincipe
Spesso si finisce addirittura col vanificare nell'ultima settimana tutto il lavoro compiuto nel corso dell'anno.

Voglio essere più paziente.

Voglio essere più buono.

Voglio essere più collaborativo.


Ma poi... Alla prima difficoltà... Ecco la resa. E tutti i propositi finiscono in vacca.

Auguro comunque buona fine e buon principio a chiunque abbia letto fin qui! Vi offro pure il mio piano per il 2015:

''Ho capito, in questo anno di rimpianti, speranze, persone, tante parole e tantissimi silenzi... Una verità crudele e dolce, che mi ha fatto sentire completamente adulto: la vita non è l’insieme di tutto quello che abbiamo perso, ma la somma di tutto quello che ci è rimasto'' - David Trueba