Breccia

darospoaprincipe
È più famosa quella di Porta Pia o quella del cuore? 

Entrambe vantano connessioni col concetto di risorgimento.

Entrambe sono incentrate su rotture.

Entrambe son bagnate dal sangue.

Entrambe narrano storie d'amore.

Quella di Porta Pia, però, è emblematica della storia d'italia.



«La nostra stella, o Signori, ve lo dichiaro apertamente, è di fare che la città eterna, sulla quale 25 secoli hanno accumulato ogni genere di gloria, diventi la splendida capitale del Regno italico» - Camillo Benso, conte di Cavour: discorso al Parlamento del Regno di Sardegna del 11 ottobre 1860

Tento ardore per un'annessione.

darospoaprincipeTanto impiego di forze ed energie.

E poi...

Abbandono.

Certe forme di amore manifesto si riducono il più delle volte a storie di mero possesso: una volta ottenuto l'oggetto del desiderio, come un giocattolo per un bambino, l'interesse scema fino a svanire.

E per le persone è semplice: chiudono una porta e puntano subito a far breccia in un'altra.

Ma che je racconta l'italia alla pora Roma?

'Scusa... non so come dirtelo... è solo che... insomma... credo sia meglio prenderci una pausa di riflessione'

E la pora Roma che fa? Si cerca un'altro Paese? Un Paese che l'accolga e l'ami? Un Paese che si prenda cura di lei dopo ch'è stata brutalizzata per anni? O semplicemente aspetta?

Ed è così che il 20 settembre risulta essere un anniversario di matrimonio, sì, ma ricordo di un'unione non esattamente riuscita. 
darospoaprincipe
E la malinconia prende il sopravvento. 

E si pensa con tristezza crescente ai fuochi d'artificio dei primi momenti insieme. 

E non si capisce come si possa essere arrivati all'abbrutimento attuale.

È difficile aprirsi di nuovo, dopo aver dato tutti se stessi a qualcuno. 

E sono sicuro che Roma si donerebbe anima e core a un Paese coscienzioso che dichiarasse seriamente di volersene prender cura.

Ma alle volte vince la sindrome di Stoccolma (qui). E si resta impantanati in relazioni malate e senza futuro con la sciocca convinzione di poter rimettere tutto a posto.

E mentre si aspetta di ricostruire i fasti del rapporto che fu, il Colosseo inesorabilmente crolla.